Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 16:30 a 18:00

La Pubblica Amministrazione è Mobile? [ fc.06 ]

L’evento ha l’obiettivo di affrontare il tema dei servizi Mobile Payment per le pubbliche amministrazioni. L'evento offre a imprese e amministrazioni pubbliche interessate al tema l’opportunità di:

  • identificare lo stato dell’arte dei pagamenti digitali in Italia con un focus sui Mobile Payment;
  • interagire con il team degli esperti degli Osservatori in merito agli aspetti attinenti ai temi del Mobile Payment & Commerce;
  • comprendere le opportunità per le PA legate ai servizi di Mobile Payment & Commerce;
  • conoscere i casi di eccellenza di Mobile Payment & Commerce in ambito TPL, pagamento bollettini, parking e car sharing;
  • confrontarsi con attori qualificati del mondo dell’offerta e delle Pubbliche Amministrazioni che abbiano avviato progetti innovativi.

Programma dei lavori

Chairperson e intervento di apertura

Renga
Intervento di Filippo Maria Renga al convegno "La Pubblica Amministrazione è Mobile?"
Filippo Maria Renga Osservatori Digital Innovation - Politecnico di Milano Biografia Vedi atti

Perito Agrario e PhD in Ingegneria Gestionale, è Co-Fondatore degli Osservatori Digital Innovation della School of Management del Politecnico di Milano, dove è anche Coordinatore degli Osservatori Mobile (Mobile & App Economy, Marketing & Service, Payment & Commerce, Banking, Enterprise). E’ professore incaricato di Organizzazione di Impresa al Politecnico di Milano e coordinatore dei percorsi di Eccellenza del Campus Cremona dello stesso Ateneo.

Il suo ambito di studio e divulgazione sono i servizi Mobile avanzati, ed in particolar modo i seguenti temi: Mobile Content, Internet & Apps, Mobile Marketing & Customer Care, Mobile Commerce & Payment, Digital Finance, Mobile Sharing Economy e Mobile Business. Su queste tematiche è coinvolto come commentatore da numerose testate (Il Sole 24 Ore, Affari & Finanza, La Repubblica, Radio 24, Radio Rai, Class CNBC, Bloomberg, Soldi, Herald Tribune, ecc.)

E’ co-autore dal 2001 di vari articoli accademici sui servizi Mobile.

Chiudi

Asaro
Intervento di Filippo Ivano Asaro al convegno "La Pubblica Amministrazione è Mobile?"
Ivano Asaro Osservatori Digital Innovation - Politecnico di Milano Biografia Vedi atti

30 anni, laureato al Politecnico di Milano in Ingegneria Gestionale, dopo una laurea triennale in Ingegneria Informatica. Nel 2016 ha conseguito un Executive Master in Business Innovation Management. Dal 2012 è Ricercatore all’interno dell’Osservatorio Mobile Payment & Commerce. Negli anni di studio in questo settore ha accumulato esperienza e conoscenze sui temi legati ai Pagamenti Digitali in generale, in particolare su quelli legati al Mobile. Dal 2013 scrive anche articoli per diverse testate di settore, come ad esempio PagamentiDigitali.it e AgendaDigitale.eu.

 

Chiudi

Intervengono

Grossi
Intervento di Danilo Grossi al convegno "La Pubblica Amministrazione è Mobile?"
Il rapporto sempre più stretto che i cittadini richiedono alla Pubblica Amministrazione, unita alla esigenza di comunicare in modo veloce e pratico, impongono di utilizzare nuovi mezzi e nuove modalità.
Ed è attraverso questo assunto che negli ultimi anni nelle Amministrazioni, soprattutto nei Comuni, si sono aperti nuovi fronti attraverso i quali generare una comunicazione non più unidirezionale ma fatta di continue sollecitazioni e verifiche da parte degli utenti.
Le innovazioni tecnologiche nettamente più veloci della legislazione, impongono agli ambiti politici, ma soprattutto al personale (dirigenti e funzionari) di modificare il modus operandi, pena la sconfitta, su tutti i fronti.
Nella relazione verrà affrontato il caso di Cassino (FR), comune di quasi 40.000 abitanti,che di questa innovazione, in termini di trasparenza e prontezza nella Comunicazione, ha fatto la sua battaglia. Si affronteranno tutte le innovazioni pratiche generate negli ultimi tre anni di intenso lavoro, con particolare attenzione a quelle innovazioni che sono legate al Mobile.
Danilo Grossi Assessore alla Cultura, Sport, Spettacolo, Politiche Giovanili, Pubblica Istruzione, Informatizzazione, Comunicazione - Comune di Cassino Biografia Vedi atti

Danilo Grossi ha 35 anni. E' assessore al Comune di Cassino (FR) alla Cultura, Sport, Spettacolo, Politiche Giovanili, Pubblica Istruzione, Informatizzazione, Comunicazione.

Laureatosi in Scienze della Comunicazione presso "la Sapienza" di Roma nel 2004, ha conseguito un Master in Relazioni Pubbliche Europee presso Ateneo Impresa spa (associato Asfor).

È stato ideatore e coordinatore della campagna elettorale di Giuseppe Golini Petrarcone a sindaco di Cassino nel maggio 2011.

È un organizzatore di Eventi Culturali, è stato coordinatore nazionale musicale del più grande evento multi-artistico italiano: MArteLive. È un produttore discografico con l'etichetta MArteLabel.

È stato coordinatore nazionale della Rete dei Festival che racchiude più di 100 Festival italiani.

È giornalista: è stato direttore responsabile di un magazine on-line culturale nazionale www.martemagazine.it; è direttore, inoltre, di un giornale cartaceo, Gurù. 

E' docente in Master e corsi specialistici legati alla Comunicazione istituzionale e al Marketing Territoriale presso Enti pubblici e Privati.

È dipendente della Lazioservice Spa. E' stato Responsabile del Servizio URP Media durante la Presidenza Marrazzo alla Regione Lazio e ha lavorato all'interno dell'Assessorato alla Mobilità della Regione Lazio come Responsabile Comunicazione e nel Consiglio Regionale del Lazio.

Attualmente lavora presso la Presidenza della Giunta Regionale del Lazio occupandosi di cultura, istruzione e turismo.

 

Chiudi

Sicchiero
Intervento di Alessandro Sicchiero al convegno "La Pubblica Amministrazione è Mobile?"
Alessandro Sicchiero Consigliere - Città di Chieri (TO) Biografia Vedi atti

Nato a Chieri nel 1974, sono sposato e ho tre figli. Sono libero professionista in campo informatico. 
Iscritto al PD dal 2010, nel 2013 mi sono candidato alle Primarie PD per il Sindaco ed ora ricopro il ruolo di capogruppo in consiglio comunale.
Vivo con entusiasmo il mio impegno politico, volto a salvaguardare e, dove possibile, a migliorare la qualità di vita dei miei concittadini.

A questo scopo sono a disposizione per ascoltarti e risponderti, nell'ottica di far fruttare al meglio le idee e le energie, facendomi pervadere dalla tua carica emotiva, culturale e vitale.

Mi dedico inoltre a diffondere innovazione e semplificazione, con particolare attenzione ai diritti dei soggetti più deboli.

Chiudi

Poeta
Intervento di Roberto Poeta al convegno "La Pubblica Amministrazione è Mobile?"
Roberto Poeta Responsabile Sistemi Informativi ICT - Fondazione Poliambulanza - Istituto Ospedaliero Vedi atti
Claroni
Intervento di Claudio Claroni al convegno "La Pubblica Amministrazione è Mobile?"
Claudio Claroni Direttore Generale - Club Italia Biografia Vedi atti
Laureato con lode nel 1971 presso l'Università degli studi di Bologna, ha poi conseguito nel 1978 un diploma di specializzazione post-universitaria in tecnica e pianificazione dei trasporti presso l'Università di Padova.
Dal 1970 è impiegato presso il Comune di Bologna dove ha ricoperto diversi incarichi dirigenziali, fra cui Vice Direttore dell'Ufficio Censimento nel 1971 e Direttore del Centro Elettronico nel 1973, e nel 1981 è nominato Dirigente del Settore Studi e Programmi presso il Consorzio Trasporti Pubblici di Bologna.
Dal 1982 al 1989 è Direttore del Settore Operativo Trasporti della Provincia di Bologna.
Dal 1983 al 1989 è membro del CdA della SAB,società di gestione aeroportuale di Bologna:
Dall'ottobre 1989 è Direttore del Dipartimento Pianificazione e Ricerca dell'ATC di Bologna, che si occupa dello sviluppo dei progetti nazionali ed europei a cui l'azienda partecipa. Il Dipartimento diventerà poi la Direzione Pianificazione e Produzione, accorpando anche la Direzione di Esercizio.
Dal giugno 1998 al marzo 2006 e dal 2012 al 2014 è Direttore Generale di ATC Bologna.
Dal 1998 al 2005 è consigliere d’amministrazione di Autostazione di Bologna.
Dal gennaio 2000 è Presidente dell'Associazione CLUB Italia (associazione che promuove la tecnologia contactless nel settore trasporti).
Nel corso del 2000, 2001 e 2002 è professore a contratto per l'insegnamento integrativo "Pianificazione Territoriale e Governo della Mobilità" presso la Facoltà di Ingegneria - Dipartimento di Architettura e Pianificazione Territoriale dell’Università di Bologna.
Dal luglio 2002 è Presidente della Suburbana Ferrovia Bologna-Vignola.
Dall’Ottobre 2001 è membro del CdA di Omnibus.
Dal 2005 è Presidente del comitato tecnico regionale per l’implementazione del sistema di bigliettazione elettronica STIMER.
Ha inoltre condotto ricerche e scritto numerose pubblicazioni inerenti la pianificazione dei trasporti.
Attestato di Brevetto per invenzione industriale : Sistema di informazione telefonica via GSM per l’utenza del trasporto pubblico sui tempi di attesa dei bus, tram o simili. Roma 30/4/2004.
È stato Presidente di ATC sosta dal 2012 al 2014.
Dall’aprile 2006 e tutt’ora è Direttore generale e presidente onorario di Club Italia Contactless User Board.

Chiudi

Atti di questo intervento

06_fc_06_claroni_claudio.mp3

Chiudi

Moretti
Intervento di Marco Moretti al convegno "La Pubblica Amministrazione è Mobile?"
Marco Moretti Managing Director - Netsize Vedi atti
Torna alla home