Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 09:30 a 12:30

Fare la #RivoluzionePA con la partecipazione: come e perché [ co.34 ]

seminario FoGG- Future of Government Group

Un momento di confronto e formazione peer to peer su strumenti e metodologie della partecipazione ai processi di governo e di creazione di valore pubblico. Contributi, esperienze di frontiera e interazioni in una sessione che intende avanzare sul terreno del "come fare per" su una dimensione del tutto centrale per la nuova PA che vogliamo costruire: la partecipazione. L'obiettivo è individuare e codificare strumenti e pratiche da trasferire nella PA. La partecipazione all'evento è a numero chiuso, si può sottoporre la propria candidatura scrivendo a: redazione@forumpa.it con oggetto "RivoluzionePA seminario Forum PA 2015".
Visual Storytelling a cura di Marco Serra - OpenHub

Programma dei lavori

Introduce

Dominici
Gianni Dominici Direttore Generale - FPA Biografia

Laureato in Sociologia, nel 1985 è socio fondatore dello Studio Gris, nato su iniziativa di un gruppo di professionisti impegnati a valutare le implicazioni di natura sociale ed economica delle attività di governo, di progettazione e di valutazione degli interventi nelle aree urbane e rurali. Nel 1991 riceve l’incarico, da parte della Fondazione CENSIS, di coordinare le attività dell’Associazione RUR nata su iniziativa della Fondazione con la finalità di elaborare e sostenere proposte innovative per le trasformazioni delle città e del territorio. Dal 1993 ha introdotto all’interno dell’associazione un nuovo campo sistematico di analisi ed intervento relativo allo sviluppo delle tecnologie telematiche nello sviluppo territoriale. Tra il 1997 e il 1998 ha lavorato alla Commissione Europea (DGXXIV) come esperto nel campo delle implicazioni sociali dello sviluppo delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione. Dal primo gennaio 1999 a settembre 2007 è responsabile del settore Processi Innovativi della Fondazione Censis. In questo ruolo ha diretto numerose ricerche nel campo nella Società dell’Informazione e gestito progetti di telematica applicata. Dal primo gennaio 2001 al maggio 2006 ha assunto anche l’incarico di amministratore delegato di Atenea, una società di formazione in rete sui temi dell’innovazione e della tecnologia. Nel settembre 2007 è diventato vicedirettore generale di FORUM PA. Da gennaio 2010 ne è Direttore Generale.

Chiudi

Coordina

Venturi
Paolo Venturi Direttore - AICCON Biografia

Direttore di AICCON, Centro Studi di livello nazionale promosso dall’Università di Bologna, dal mondo cooperativo e da numerose organizzazioni del Terzo Settore, riconosciuto come uno dei soggetti più autorevoli per lo studio e la diffusione dei temi riguardati il Non Profit e l’Economia Civile. E’ consigliere di amministrazione di FITS!
Fondazione per l’Innovazione Sociale promossa da Banca Prossima e membro del Comitato sull’Economia Sociale della Regione Emilia Romagna. Partecipa come esperto a numerosi progetti di sviluppo e ricerca sull’Economia Sociale per conto di Istituzioni pubbliche e Cooperative e Istituti di Credito. Esperto di Fundrasing è co-fondatore dell’ASSIF (Associazione Italiana Fundraiser) e direttore di The Fund Raising School, prima scuola italiana dedicata alla formazione dei professionisti della raccolta fondi. Coordinatore Scientifico della
Commissione di Valutazione del COGE Emilia Romagna . Autore e curatore di pubblicazioni e articoli sul non profit. ( P. Venturi, Volontariato e Felicità. Meltemi Editore 2009 – P. Venturi e S. Rago, Verso l’Economia del Benessere. AICCON Edizioni 2011 – P. Venturi e F. Zandonai . “L’impresa Sociale in Italia. Pluralità dei modelli e contributi alla ripresa” . Altreconomia Edizioni ).

Chiudi

Keynote

Iaione
Oltre il pubblico, il privato e il comune: la governance collaborativa
Christian Iaione Professore di diritto pubblico UniMarconi e - coordinatore del LABoratorio per la GOVernance dei beni comuni della LUISS Guido Carli Biografia

Christian Iaione è professore associato di diritto pubblico e amministrativo nell’Università degli studi Guglielmo Marconi di Roma, fellow dell’Urban Law Center della Fordham University di New York e visiting professor di diritto e politiche urbane e governance dei beni comuni presso la LUISS Guido Carli. Studia la rigenerazione urbana, la sharing economy e l'innovazione sociale nell’ambito del programma di ricerca LabGov – LABoratorio per la GOVernance dei beni comuni. In qualità di esperto del Comitato delle Regioni della UE ha steso il parere sulla dimensione locale e regionale dell’economia della condivisione. E’ membro dello Sharing Economy International Advisory Board del Seoul Metropolitan Government e advisor di diversi enti e istituzioni locali italiane (e.g. Regione Toscana, Roma Capitale, Comune di Bologna, Comune di Reggio Emilia, ecc.). Di recente è stato nominato esperto della Commissione europea nell'ambito del programma Urban Innovative Actions per assistere il Comune di Torino nel progetto CO-City. E' of counsel dello studio GIPLEX.

 

Chiudi

D'Elia
Dal dualismo PA-cittadini alla creazione di comunità
Annibale D'Elia Dirigente Ufficio Politiche giovanili e Legalità - Regione Puglia Biografia Vedi atti

Annibale D’Elia, nato a Milano nel 1970, si occupa da diversi anni di innovazione delle politiche pubbliche. Dopo aver lasciato la carriera musicale, ha studiato all’Università di Bari e di Firenze, e ha cofondato una cooperativa premiata nel 2000 come migliore impresa giovanile d’Italia. Negli ultimi anni ha diretto il programma della Regione Puglia per i giovani “Bollenti Spiriti” e ha fatto parte della task force del Ministero dello Sviluppo Economico sulle startup innovative. Nel 2016 ha cofondato Innovare per Includere, un think tank collaborativo sulle politiche urbane con sede a Milano. Oggi collabora con il Settore Economia Urbana del Comune di Milano sui temi dell’innovazione sociale, della rigenerazione delle periferie e della manifattura digitale e creativa.

Chiudi

Atti di questo intervento

co_34_annibale_d_elia.pdf

Chiudi

Carollo
Co-design dei servizi - Intervento di Francesco Carollo al seminario " Fare la #RivoluzionePA con la partecipazione: come e perché"
Francesco Carollo OuiShare Italia Biografia Vedi atti

Francesco Carollo è un designer e strategist freelance basato a Londra. In passato oltre ad esser stato startupper ha lavorato nei servizi finanziari di alcune multinazionali a Dublino. Oggi si occupa di portare nuovi strumenti metodologici, e nuovi approcci all’interno di organizzazioni pubbliche e private. E lo progettando e facilitando workshop di co-design e service-design, mettendo sempre l’utente finale al centro della progettazione dei servizi e delle politiche in un’ottica olistica. In tema di innovazione nel settore pubblico, Francesco è affascinato dall’obiettivo di colmare il gap culturale che esiste tra l’amministrazione e la cittadinanza attiva.

Francesco è l’ispiratore di Palermo Jam una comunità del cambiamento nella sua città natale alimentata da collaborazione, co-design e divertimento. Palermo Jam è anche una maratona creativa che tre volte l’anno, catalizza ottimisti in decine di città nel mondo che in un week-end co-progettano prototipi funzionanti di servizi sostenibili per le loro città.

Si occupa di economia collaborativa con Ouishare, del quale segue alcuni progetti tra i quali Sharitories, ed è un orgoglioso membro di Rena.

Francesco parla fluentemente inglese, francese e spagnolo e scrive di innovazione su Gli Stati Generali e su Medium. A volte, anche sul Guardian.

Chiudi

Atti di questo intervento

co_34_carollo_francesco.pdf

Chiudi

Interviene

Blasi
Intervento di Daniele Blasi al seminario " Fare la #RivoluzionePA con la partecipazione: come e perché"
Daniele Blasi Product Manager Poste Interactive - Marketing Posta, Comunicazione e Logistica - Poste Italiane Biografia Vedi atti

Marketing Specialist di servizi dedicati alla gestione logistica dell’ultimo miglio per conto di Pubbliche Amministrazioni ed Aziende. Diverse esperienze progettuali per la Pubblica Amministrazione (CEC-PAC, SEGIT, Sostituzione tagliandi invalidi) . Laureato in “Organizzazione e marketing per la Comunicazione d’Impresa”, lavora in Poste Italiane dal 2004.

Chiudi

Atti di questo intervento

co_34_blasi_daniele.pdf

Chiudi

Discussant

Branchini
Sara Branchini Centro Antartide Bologna Biografia

Dopo la laurea specialistica in Scienze della Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica dell’Università di Bologna, Sara Branchini ha frequentato il Master in Comunicazione Ambientale e Giornalismo del CTS e Università La Sapienza di Roma. Dal 2009 si occupa di civic engagement,  innovazione sociale, processi di civic empowerment, comunicazione, facilitazione e attivazione sociale per il Centro Antartide (www.centroantartide.it)  – Università Verde di Bologna, un centro attivo da più di 20 anni nell’ambito della comunicazione sociale, ambientale, dell’educazione e dello studio delle tematiche della sostenibilità. Coordinatrice del progetto bolognese La città civile (www.lacittacivile.it), che coinvolge  cittadini e scuole bolognesi in attività di cura del territorio e di rilancio del capitale sociale in città,  nel 2012-2013 ha curato la fase di sperimentazione territoriale del progetto Le città come beni comuni (www.cittabenicomuni.it), che ha portato alla costruzione, da parte di LABSUS - Laboratorio per la Sussidiarietà  e del Comune di Bologna, del Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni urbani, presentato nel febbraio 2014. Dall’inizio del 2014 lavora alla promozione del progetto Italia Ti Voglio Bene (www.italiativogliobene.it) per il rilancio del capitale sociale in Italia.

Chiudi

Ferla
Vittorio Ferla Regione Lazio Biografia

Responsabile delle Relazioni Istituzionali e dell'area Trasparenza e legalità per Cittadinanzattiva. Dal 2000 è membro della Direzione nazionale dell'organizzazione. Direttore responsabile di Labsus. Giornalista, blogger per Linkiesta, animatore della campagna e del blog Ridateceli!, è direttore responsabile di Labsus.org e collabora con Critica Liberale. Svolge da più di venti anni una vasta attività giornalistica concentrata soprattutto sulla analisi del sistema politico italiano, sui diritti dei cittadini e sui servizi di pubblica utilità. Dall'inizio degli anni '90 ad oggi ha collaborato con diverse testate, tra le quali: Il Sole 24 Ore, L'Unità, East, Il Riformista, MicroMega, I Siciliani, Nuovo Consumo, Eichelos, Cristianosociali News, Coscienza, Jesus, La Rivista del Volontariato, Segnosette, Prospettive, Sicilia Imprenditoriale. Sin dalla fine degli anni '90 si occupa di sussidiarietà orizzontale, sviluppo della cittadinanza attiva, analisi delle politiche pubbliche e riforma e attuazione della Costituzione. E' stato coordinatore del Comitato Quelli del 118, nato per favorire la le prime pratiche di attuazione della nuova norma costituzionale sulla sussidiarietà. E' stato direttore per l'Italia del Civil Society Index, un indice globale delle società civili promosso da Civicus, World Alliance for Citizen Participation: grazie a questo progetto ha potuto sviluppare una migliore conoscenza dell'attivismo civico internazionale e ha approfondito i temi della democrazia partecipativa e della governance sussidiaria a livello globale. Ha lavorato a progetti con diverse amministrazioni pubbliche centrali e locali e, in particolare, ha curato l'attuazione dei protocolli d'intesa tra Cittadinanzattiva e Dipartimento della Funzione pubblica sui temi della sussidiarietà e della trasparenza realizzando a questo scopo indagini e rapporti ad hoc. Coinvolto in numerose campagne sociali (come, per esempio, I diritti alzano la voce e Sbilanciamoci!) ha maturato una conoscenza approfondita del mondo del terzo settore italiano. Si occupa, tra l'altro, di federalismo e sostenibilità del Sistema sanitario pubblico italiano a partire dallo sviluppo dell'empowerment dei cittadini. E' stato, inoltre, tra gli animatori dei comitati referendari per l'abrogazione e la riforma delle leggi elettorali. Ha tenuto corsi su trasparenza, beni comuni, sussidiarietà, comunicazione pubblica e lobbying delle organizzazioni civiche nelle Università di Roma La Sapienza, Roma Tre, Camerino, Castellanza, nonché in numerosi progetti di formazione dei quadri dell'associazionismo e del terzo settore, a livello nazionale ed internazionale, e in progetti promossi dalle Amministrazioni centrali, regionali e locali. Ha scritto diversi saggi - soprattutto su riforma delle PA, sussidiarietà, comunicazione pubblica, cittadinanza attiva - per riviste specializzate. Tra i suoi libri L'Italia dei diritti 2001. Cronache, inchieste e numeri dalla parte del cittadino (ECP 2001), L'Italia dei diritti 2002. Le politiche pubbliche dal punto di vista dei cittadini (ECP 2002), AA.VV., Il valore aggiunto. Come la sussidiarietà può salvare l'Italia (Carocci, 2010). L'ultima sua pubblicazione è il volume Dalla protesta alla proposta. I cittadini per la trasparenza e l'efficienza delle Amministrazioni pubbliche, edito nel dicembre 2012 da Cittadinanzattiva e Fondazione Etica.

Chiudi

Fratoddi
Marco Fratoddi Direttore La Nuova Ecologia - Legambiente Biografia

Marco Fratoddi, 48 anni, dirige “La Nuova Ecologia”, il più antico mensile ambientalista italiano. Collabora con diverse testate, si occupa di formazione in campo giornalistico per master e università con particolare riferimento alla trattazione della notizia ambientale e alla semiotica del testo. Fa parte della segreteria nazionale di Legambiente, dove s’interessa da molti anni di educazione e comunicazione, diritti dell’infanzia e politiche sociali. Recentemente ha aderito a “Stati generali dell’innovazione” ed è membro del comitato direttivo. Ha pubblicato interventi su teatro sociale, media di nuova generazione, ecologia urbana e stili di vita. Fra i suoi saggi “Salto di medium. Dinamiche della comunicazione urbana nella tarda modernità” (in L’arte dello spettatore, Franco Angeli, 2008). Suo il blog "Italia da ripulire" all'interno di lastampa.it.

Chiudi

Ficacci
Stefania Ficacci Comitato I Love Torpigna Biografia

STEFANIA FICACCI (università di Roma-La Sapienza . Comitato di Quartiere Tor Pignattara)

Dottore di ricerca in Storia Urbana e Rurale è impegnata, come studiosa e ricercatrice, in progetti di studio sullo sviluppo storico e sociale delle periferie metropolitane nel Novecento, con particolare attenzione alle tematiche relative alle identità territoriali e alla conservazione e trasmissione della memoria storica dei territori. E' socio fondatore dell'Associazione Italiana di Storia Orale, con la quale ha avviato numerosi progetti di raccolta e conservazione della memoria delle comunità urbane, finalizzati allo sviluppo di archivi digitali accessibili via web. Attualmente è impegnata in attività di ricerca sul territorio del Municipio V Roma Capitale, attraverso un laboratorio per lo sviluppo della progettualità partecipata (Spot – Scuola popolare di Tor Pignattara) da parte dei cittadini residenti e presenti, indirizzati in special modo ad un ambito di confronto e di attuazione 

Chiudi

Giovannella
Carlo Giovannella ISIM_garage, STF Dept. University of Rome Tor Vergata & Creative Industries at Consorzio Roma Ricerche Biografia

Direttore scientifico dell’area Industrie Creative del Consorzio Roma Ricerche; coordinatore dell’Osservatorio Internazionale sullo Smart City Learning; direttore della rivista IxD&A e "managing editor" della rivista "Digital iteracy & Digital Competence"; coordinatore del Master in Design of People Centered Smart Cities in convenzione tra Forum PA, IBM, ISIA e Università di Roma Tor Vergata; responsabile del laboratorio di Design per le Esperienze, ISIM_garage, dell’Ateneo di Tor Vergata; designer di ambienti, strumenti e metodi per il “Technology Enhanced Learning”; da oltre 10 anni impegnato nella disseminazione, in particolare tra i docenti delle scuole, della “design literacy” e di un approccio alle tecnologie “pedagogically informed”.

Chiudi

Merletti De Palo
Alessandro Merletti De Palo Fondatore di Cooperacy e di Amarena Pictures Biografia
Alessandro Merletti de Palo è un ricercatore indipendente e un regista, fondatore di Cooperacy e di Amarena Pictures, il primo un gruppo di ricerca sulla cooperazione che mira a creare un portale informativo e sperimentativo sulla cooperazione, la seconda una casa di produzione di pubblicità.
La sua ricerca mira a definire il termine cooperazione come bilanciamento dell’egoismo e dell’altruismo in cui i benefici relazionali e concreti dell’agire insieme sono bilanciati e simili nei partecipanti. Tale costrutto può interessare le interazioni umane a qualsiasi livello, sia esso mutualistico, aziendale o nel rapporto tra il cittadino, la governance e le istituzioni. Le sue teorie e la ricerca sviluppata da cooperacy, a meno di 4 mesi dalla formazione del gruppo, sono state scelte dal settore ricerca del festival internazionale della Sharing Economy a Parigi, “OuiShareFest", e dalla Collective Intelligence Conference in San Francisco, Santa Clara, organizzata dalla prestigiosa University of Michigan in collaborazione con il Centre for Collective Intelligence del M.I.T. di Boston.

Chiudi

Moccia
Francesca Moccia Vicesegretario Generale - Cittadinanzattiva Biografia

Francesca Moccia, vice segretario generale di Cittadinanzattiva, è stata coordinatrice nazionale del Tribunale per i diritti del malato fino al 2012. Attualmente è direttore dell'Agenzia di valutazione civica di Cittadinanzattiva, che si occupa principalmente di  promozione e realizzazione dell'Audit Civico dei servizi, in partnership con amministrazioni pubbliche.

Chiudi

Pacifico
Roberta Pacifico ANCI Giovane Biografia
Faccio Parte del Coordinamento Nazionale di Anci Giovani e del Coordinamento regionale di Anci Giovane Abruzzo.

ANCI Giovani rappresenta lo strumento per favorire e stimolare l’incontro e l’interscambio di opinioni e delle diverse esperienze locali dei Giovani Amministratori. Ha il compito di creare, in accordo con ANCI ed attraverso le strutture ad essa collegate e in collaborazione con la Commissione Politiche Giovanili dell’ANCI, attività di formazione per la nuova classe dirigente locale, anche attraverso l’organizzazione di eventi ed appuntamenti che favoriscano la continua formazione e l’effettivo aggiornamento sulle molteplici tematiche legate agli Enti Locali. 

 

Chiudi

Pietroletti
Giulia Pietroletti Assessore all'ambiente, decoro, innovazione nella PA e intercultura - Municipio Roma 5 Biografia

Laureata in Filosofia e dottoranda in Scienze Politiche. Si è occupata di temi legati al diritto alla città con l'Associazione Città delle Mamme e di pratiche di gestione partecipata di spazi verdi e sta sviluppando un progetto di ricerca presso l'Università di Roma La Sapienza sui temi della valutazione degli strumenti normativi di gestione dei beni comuni e sulle loro implicazioni politiche. Dal 2013 al 2016 è stata Assessore con delega all'ambiente, intercultura e innovazione nella pubblica amministrazione per il Municipio V di Roma Capitale curando numerosi progetti e collaborazioni riguardanti gestioni e progettazioni partecipate.

Chiudi

Scopelliti
Lucia Scopelliti Responsabile Unità Progettazione Economica, Direzione Economia Urbana e Lavoro - Comune di Milano Biografia

Lucia Scopelliti è responsabile del Servizio Smart City presso la Direzione Centrale Politiche del Lavoro, Sviluppo Economico e Università del Comune di Milano.  
Si è laureata con lode in Economia all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma.
Ha proseguito la sua formazione nel 2012 con il master in Management e Innovazione delle Pubbliche Amministrazioni presso l'Università Cattolica di Milano e con il Corso di perfezionamento in Management delle Smart Cities presso il Politecnico di Torino.
Dopo un'esperienza a Parigi nell'OCSE presso il Directorate for Employment, Labour and Social Affairs e una a Roma alla FAO come consulente, lavora per il Comune di Milano dal 2009 ed ha maturato esperienza nei settori delle politiche sociali, della social innovation, delle forme di sostegno innovative per lo sviluppo economico e il mercato del lavoro e della sharing economy.
E' autrice di pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali e attualmente docente al master in Management e Innovazione delle Pubbliche Amministrazioni presso l'Università Cattolica di Milano.

Chiudi

Sirgiovanni
Erica Sirgiovanni Agenzia per l'Italia Digitale
Spada
Mario Spada Direttore - Biennale Spazio Pubblico Biografia

Architetto, membro del direttivo della sezione Lazio dell'INU (Istituto Nazionale Urbanistica). Ha svolto attività professionale nel campo edilizio ed urbanistico. In qualità di consulente del Comune di Roma ha promosso dal 1994 al 1998 le prime sperimentazioni di partecipazione dei cittadini ai programmi di rigenerazione urbana realizzando una rete di laboratori di quartiere. In qualità di dirigente dal 1998 al 2007 ha coordinato la progettazione dl programmi di riqualficazione urbana e di sostenibiltà ambientale di quartieri periferici di Roma, favorendo l'istituzione di forum locali di progettazione partecipata e gestendo le procedure d'appalto per la realizzazione delle opere. Ideatore e coordinatore della Biennale dello spazio pubblico.

Chiudi

Stajano
Cecilia Stajano Fondazione Mondo Digitale Biografia
Cecilia Stajano, 46 anni, da 13 anni per la Fondazione Mondo Digitale si occupa di innovazione a scuola, e implementa progetti di didattica innovativa in tutto il territorio italiano, ad oggi coordina la rete di 98 scuole che hanno scelto di essere Palestre innovazione ed è referente nazionale del progetto di albabetizzazione digitale degli over 60 con il modello Nonni su Internet, è’ facilitatore certificato per il metodo Lego Serious Play.

Chiudi

Tartari
Dimitri Tartari Responsabile Coordinamento Agenda Digitale regionale - Regione Emilia Romagna Biografia

Laureato in Economia presso l'Università di Modena, ha frequentato un master in economia della rete all'Università Cattolica. Dal 2003 ha lavorato per il Formez e poi per il Centro Nazionale per l'Informatica nella Pubblica Amministrazione relativamente ai programmi di e-government. Attualmente si occupa di programmazione informatica presso la Regione.Consulente di politiche pubbliche, esperto nel campo della società dell'informazione. Lavora per la Regione Emilia-Romagna presso l Direzione Sistemi Informativi e Telematica in staff al Direttore Generale. E' membro del gruppo di lavoro che gestisce l'ttuazione dell'Agenda Digitale regionale 2011-2013 (il programma coinvolge tutte le PA regionali 348 comuni, 9 province e la Regione). egue direttamente progetti che si occupano di open source software nella PA, open data, agende digitali locali. Segue l'azione sulle smart cities and communities di Regione Emilia-Romagna coordinando gli sforzi degli EELL e interagendo con aziende e player di mercato. Dal 2009 ha avviato una esperienza amministrativa in un Comune italiano di medie dimensioni della provincia di Bologna.

Chiudi

Tilatti
Marino Tilatti Founder, Web and responsive UI developer, SEO specialist - Airesis Biografia

Sono presidente dell'associazione di promozione sociale 'Tecnologie Democratiche', svolgo attività di comunicazione volte a promuovere strumenti e metodi organizzativi democratici, che favoriscano la partecipazione, la trasparenza e la valorizzazione dell’intelligenza collettiva.
In questo ambito mi occupo dello sviluppo del progetto Airesis (http://www.airesis.eu), un social network per l'E-Democracy, dove curo l'aspetto grafico, l'usabilità, la comunicazione e come sostenerlo finanziariamente.
Sono laureato in economia, Web Developer e appassionato di E-Democracy.

Chiudi

"Lancio Global Junior Challenge 2015 e Knowledge Society Forum Rome 2015" - Fondazione Mondo Digitale in collaborazione con FORUM PA

Del Duca
Intervento di Francesca Del Duca
Francesca Del Duca Fondazione Mondo Digitale Vedi atti

Atti di questo intervento

co_34_francesca_del_duca.pdf

Chiudi

Torna alla home