Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 14:00 a 15:30

PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020: la PA punta al meglio [ ws.144 ]

Organizzato da Agenzia per la Coesione Territoriale

Il progetto AGIRE POR 2007-2013 ha costituito, nell'ambito del PON Governance e Assistenza Tecnica 2007-2013, un’occasione unica per sperimentare l’efficacia della cooperazione tra Amministrazioni come strumento per qualificare la spesa e condividere le migliori pratiche progettuali. Con gli oltre 100 partner istituzionali che hanno animato la stagione di AGIRE POR, l’Agenzia per la Coesione Territoriale si proietta verso il nuovo ciclo di programmazione sino al 2020, facendo tesoro di un network di cooperazione operativa e di progettualità condivisa. Con il Politecnico di Milano lanciamo PAOC 2020, una Community di pratiche organizzative e di soluzioni tecnologiche innovative per alimentare la sfida della progettualità nel prossimo decennio. Un network di Amministrazioni di eccellenza e uno strumento di cooperazione per l’innovazione aperto al mercato privato di qualità, che vogliono costituire le fondamenta di un nuovo approccio alla Programmazione dei Fondi di Sviluppo e Investimento Europei, a servizio della Politica di Coesione nazionale.

Programma dei lavori

Apertura dei lavori

Monaco
Riccardo Monaco Autorità di Gestione del PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020 Biografia

riccardo.monaco@agenziacoesione.gov.it

Chiudi

Modera

Francica Nava
Ugo Francica Nava Giornalista - La7
Lasco
Federico Lasco Agenzia per la Coesione Territoriale
Corò
Alberto Corò Dirigente Servizi informatici e telematici - Comune di Padova
Tagliaferri
Luciano Tagliaferri Convitto Nazionale di Arezzo
Noci
Giuliano Noci Prorettore del Polo Territoriale Cinese - Politecnico di Milano Biografia

Nato a Mantova il 19 ottobre 1967, si è laureato in Ingegneria Gestionale al Politecnico di Milano conseguendo la votazione di 100/100 cum laude.

Attualmente Professore Ordinario di Marketing al Politecnico di Milano. Prorettore del Polo territoriale cinese, delegato del Rettore per la Federazione Russa, Amministratore Delegato di Polimilano Educational Consulting Ltd – società creata dall’Ateneo milanese per realizzare progetti di formazione post graduate e trasferimento tecnologico in Cina - e Presidente di Explora – la neo-costituita società (partecipata da Camera di Commercio di Milano, Regione Lombardia e Expo SpA) per la valorizzazione in chiave internazionale dell’offerta turistica e culturale connessa con Expo 2015 Milano -.
Ha maturato una lunga esperienza nella direzione e gestione di progetti complessi tanto nel settore della ricerca quanto in quello della innovazione amministrativa coordinando numerosi soggetti e dirigendo risorse umane in Italia ed all'estero, bilateralmente e multilateralmente.

È Research Fellow alla Jiao Tong University, a Shanghai e Honorary Advisor dell’Advanced Management Program in Fashion and Luxury della Tsinghua University, a Pechino. In Cina ha avviato numerosi progetti di ricerca, formazione e trasferimento tecnologico tra i quali: Centro di ricerca e formazione sul sistema fieristico cinese, in collaborazione con l'Antai College of Economics & Management; numerosi progetti di formazione executive sul tema del Brand e Innovation Management, del marketing digitale in collaborazione con la Tongji University. Dal 2004 al 2010 è stato componente dell’Organismo Indipendente di Valutazione del Ministero dell’Interno; dal 2001 al 2012 è stato componente del Comitato Direttivo del Mip – la business school del Politecnico di Milano – con deleghe al Marketing e alla Comunicazione, allo sviluppo di progetti di internazionalizzazione e alla gestione dell’ICT. Dal 2006 al 2012 è stato vice direttore del Dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano.

Ha coordinato numerosi progetti volti ad affermare nuovi modelli organizzativi e gestionali nella Pubblica Amministrazione italiana, con specifico riferimento ai processi di digitalizzazione dei servizi erogati dagli enti locali. Un tratto comune dei suoi lavori riguarda la particolare attenzione dedicata alla progettazione e gestione di esperienze di valore per l'efficienza delle pubbliche amministrazioni, il mercato (marketing esperienziale) ed il Marketing 2.0, analizzando il ruolo di Internet e dei social network nel promuovere una migliore relazione tra PA e cittadini, modificare preferenze e decisioni di acquisto e/o viaggio rispettivamente di consumatori e turisti. Ha contribuito alla costituzione di Osservatori dedicati al monitoraggio dei cambiamenti in atto nel rapporto impresa-mercato, impresa-Pubblica Amministrazione ed ha effettuato attività di consulenza per importanti pubbliche amministrazioni, imprese industriali e di servizi operanti in Italia e all’estero.

È inoltre responsabile scientifico dell’Osservatorio sulla Multicanalità, del Laboratorio sulle Convergenze Mediali, dell’Osservatorio sul Mobile Marketing and Service e dell’Osservatorio sull’eGovernment della School of Management del Politecnico di Milano. Ha realizzato molteplici progetti rivolti al sistema delle piccole e media imprese italiane prestando particolare attenzione alle realtà dei distretti industriali, formulando proposte sulle nuove dimensioni della competitività delle eccellenze del manifatturiero italiano. È esperto di marketing, marketing territoriale e eGovernment. A questo proposito, ha sviluppato numerosi progetti volti ad analizzare il ruolo delle tecnologie dell’informazione e comunicazione per la promozione del Made in Italy – nelle sue differenti accezioni: prodotti, territori e beni culturali.

È opinionista del TG1, TG2, Rainews24, SkyTg24, Bloomberg TV, France Press, Corriere della Sera, Il Sole 24 Ore, Radio24 e Class CNBC. 

Chiudi

Torna alla home