Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 09:30 a 11:20

Politiche per la famiglia tra cooperazione e accessibilità ai servizi: i nuovi progetti della Presidenza del Consiglio dei ministri [ ws.46 ]

Seminario di presentazione dei Progetti FamilyLine, per l’accessibilità ai servizi pubblici rivolti alle famiglie, e FamilyLab, Cooperare per un welfare sostenibile e abilitante attivati dal Dipartimento per le Politiche della Famiglia, Presidenza del Consiglio dei Ministri e realizzati in collaborazione con FormezPA.
Il progetto FamilyLine, si rivolge direttamente ai cittadini, mirando a facilitare  l’accesso ai servizi pubblici rivolti alle famiglie attraverso il Contact Center, rispondente al numero verde 800.254.009, operativo dal lunedì al venerdì, e il portale FamilyLine che offre risposte mirate ad orientare il cittadino nell’intero percorso di utilizzazione dei servizi. Obiettivo generale del progetto è sostenere  la Riforma della PA semplificando, attraverso un’informazione mirata, l’accesso ai servizi pubblici per le famiglie e promuovendo il coinvolgimento e la partecipazione attiva della società civile.
Il progetto FamilyLab si rivolge agli amministratori e agli operatori impegnati nella programmazione delle politiche per la famiglia e intende far emergere, modellizzare e diffondere il patrimonio di esperienze, realizzate a livello locale e nazionale, per l’attuazione di nuove soluzioni di welfare familiare. A tale scopo viene costituita una rete di operatori che, facilitando il confronto e valorizzando i saperi, conduca al rafforzamento delle competenze. Attraverso il portale  FamilyLab  è possibile: usufruire di percorsi di confronto e formazione (webinar), consultare e incrementare il catalogo on line delle migliori esperienze, aggiornarsi continuamente.

Programma dei lavori

Apertura dei lavori

Di Donato
Giuseppe Di Donato Dipartimento per le politiche della famiglia Biografia

- Laurea in Giurisprudenza conseguita presso l’Università degli Studi “Federico II° di Napoli.
- Con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in data 24 aprile 2013 è stato conferito l’incarico di livello dirigenziale generale di Coordinatore dell’Ufficio I° - “Interventi per la conciliazione, comunicazione e gestione nell’ambito del Dipartimento per le politiche della famiglia
- Con decreto del Segretario Generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri in data 10 giugno 2014, è inquadrato nella prima fascia del ruolo del personale dirigenziale della Presidenza del Consiglio dei Ministri di cui all’art. 9-bis del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 303, con decorrenza dal 1° aprile 2014 con contestuale attribuzione della qualifica di Consigliere;
- Diploma di benemerenza, con medaglia, in data 3 luglio 1988 del Ministro dell’Interno delegato per il Coordinamento della Protezione Civile per l’opera e l’impiego prestati nello svolgimento delle attività connesse all’emergenza nelle regioni dell’Umbria e delle Marche colpite dalla crisi sismica del settembre-ottobre 1997.
- Insignito della distinzione onorifica di “Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana” con D.P.R. in data 27 dicembre 2001.
- Insignito della distinzione onorifica di “Grande Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana” con D.P.R. in data 2 giugno 2013;

Chiudi

Siniscalchi
Intervento di Ermenegilda Siniscalchi al seminario "Politiche per la famiglia tra cooperazione e accessibilità ai servizi: i nuovi progetti della Presidenza del Consiglio dei Ministri"
Ermenelgilda Siniscalchi Capo Dipartimento Politiche della Famiglia - Presidenza del Consiglio dei Ministri Vedi atti

Atti di questo intervento

siniscalchi_ws_46.pdf

Chiudi

Villani
Intervento di Marco Villani al seminario "Politiche per la famiglia tra cooperazione e accessibilità ai servizi: i nuovi progetti della Presidenza del Consiglio dei Ministri"
Marco Villani Direttore Operativo - FORMEZ PA Biografia Vedi atti

Direttore operativo del Formez PA, di cui è stato precedentemente Direttore Generale. E’ stato consigliere giuridico della Presidenza della Prima Commissione Affari Costituzionali del Senato, già consulente dell’assemblea parlamentare OSCE, nella XIV legislatura è stato consulente giuridico della Commissione parlamentare per le questioni regionali ed in tale veste ha partecipato a numerosi lavori istruttori di riforme istituzionali. Ordinario a tempo determinato di Diritto Costituzionale e dei federalismi e di Diritto regionale presso l’Università telematica Guglielmo Marconi ove è peraltro Direttore dell’Osservatorio sulla rappresentanza dei cittadini.

 

 

 

Chiudi

Atti di questo intervento

villani_ws_46.pdf

Chiudi

I Progetti Family Lab e Family Line

Boni
Intervento di Silvia Boni al seminario "Politiche per la famiglia tra cooperazione e accessibilità ai servizi: i nuovi progetti della Presidenza del Consiglio dei ministri"
Silvia Boni Dirigente U.O. Politiche Sociali e Sanità, - Formez PA Biografia Vedi atti

Dirigente dell’U.O. Politiche Sociali e Sanità - Formez PA
Già Direttore Generale - FORMAS, Formazione al Management Sanitario (Consorzio tra Formez e Fondazione Internazionale Fatebenefratelli)
Dopo la Laurea alla Sapienza di Roma ha studiato in Università straniere (New York University, sett-dic 1983, Harvard, University, Cambridge, Kennedy School of Management e School of Public Health di Boston, marzo-giugno 1985- ha svolto inoltre ricerche su temi di management sanitario presso la University of Kentucky (UK) 1991 a Lexington, Rutgers University 1995 New Brunswick, New Jersey.
Vincitrice di borsa di studio 1999-2000 del European Healthcare Leadership Programme (c/o Londra al King’s Fund-e Parigi, INSEAD)
Responsabile di numerosi progetti, finanziati con fondi nazionali, FESR e FSE in ambito sociale e sanitario su affidamento di amministrazioni centrali (Ministero per la Semplificazione e la P.A., Ministero della Salute, Ministero del Lavoro e Politiche Sociali, Ministero dell’Interno) e Regioni.
Responsabile di corsi e attività formative anche di lunga durata (152 ore) realizzati in autonomia e in collaborazione con varie Università (Bologna, Napoli), docente in corsi ECM organizzati da ASL e altri providers.
Ha svolto comunicazioni/relazioni a convegni nazionali e internazionali
Autore di volumi e di articoli e curatore di numerose pubblicazioni.

Chiudi

Atti di questo intervento

ws_46_silvia_boni.pdf

Chiudi

Presentazione dei siti dei Progetti

Ruggia
Cinzia Ruggia Responsabile Progetto FamilyLab - FormezPA
Vedana
Intervento di Cecilia Vedana al seminario "Politiche per la famiglia tra cooperazione e accessibilità ai servizi: i nuovi progetti della Presidenza del Consiglio dei ministri"
Cecilia Vedana Responsabile Progetto FamilyLine - FormezPA Vedi atti

Conclusioni

Torna alla home