Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 09:30 a 11:20

Gemellaggi: trasferimento di conoscenze e scambi di buone prassi per il miglioramento del sistema dei servizi socio-educativi per la prima infanzia [ ws.50 ]

Nell’ambito del progetto AGIRE POR 2007-2013, cofinanziato dal FESR nell'ambito del Programma Operativo Nazionale "Governance e Assistenza Tecnica" 2007-2103, il Dipartimento per le politiche della famiglia ha svolto un ruolo propulsore per alcuni gemellaggi tra i Comuni del Nord e del Sud del paese. Durante il seminario verranno presentati i risultati raggiunti nell’ambito del gemellaggio tra il Comune di Bologna e il Comune di Caltagirone e quello tra il Comune di Casalecchio di Reno e il Comune di Leonforte.
Grazie al trasferimento delle competenze e delle conoscenze tra le amministrazioni coinvolte, finalizzato all'acquisizione delle migliori metodologie, sono stati realizzati dei più efficaci strumenti operativi nell'ambito della gestione dei servizi socio educativi per la prima infanzia (0-3 anni); in particolare, la Carta dei Servizi del comune di Caltagirone e quella del Comune di Leonforte che informano le famiglie, in modo chiaro ed agevole, comprensive del progetto pedagogico ed educativo e l'organizzazione degli spazi e dei tempi di vita al nido.

Programma dei lavori

Apertura dei lavori

Siniscalchi
Ermenelgilda Siniscalchi Capo Dipartimento Politiche della Famiglia - Presidenza del Consiglio dei Ministri
Lasco
Federico Lasco Agenzia per la Coesione Territoriale

Presentazione delle attività e dei risultati raggiunti da parte dei rappresentanti politici e dei partecipanti al gruppo di lavoro del Gemellaggio Leonforte - Casalecchio di Reno (BO) per i quattro Comuni coinvolti

Sinatra
Francesco Sinatra Sindaco - Comune di Leonforte Biografia

Nasce nel 1973 e fin dai tempi della scuola superiore si appassiona alla politica e alla gestione delle amministrazioni locali. Dal 2003 al 2007 è Consigliere comunale presso il Comune di Leonforte, fin da subito si interessa in particolare ai servizi sociali e dal 2007 al 2011 riveste il ruolo di Assessore ai servizi sociali presso la stessa amministrazione locale. Il suo lavoro viene molto apprezzato sul territorio e nel Giugno del 2013 viene eletto Sindaco. 

Chiudi

Licciardo
Intervento di Antonina Licciardo al seminario "Gemellaggi: trasferimento di conoscenze e scambi di buone prassi per il miglioramento del sistema dei servizi socio-educativi per la prima infanzia"
Antonina Licciardo Comandante della Polizia municipale e capo settore Servizi Sociali - Comune di Leonforte Biografia Vedi atti

Antonia Licciardo nasce nel 1963 e si laurea in giurisprudenza presso l’Università di Catania nel 1988.
Nel corso degli anni successivi alla laurea, e anche dopo avere iniziato a lavorare, si forma su diversi temi collegati alla gestione dei servizi sociali per le famiglie e i minori.
Dal 1996 lavora presso il Comune di Leonforte (EN) come capo settore dei servizi sociali, dal dicembre 2014 è anche Comandante della polizia municipale.

Chiudi

Amodio
Intervento di Giovanni Amodio al seminario "Gemellaggi: trasferimento di conoscenze e scambi di buone prassi per il miglioramento del sistema dei servizi socio-educativi per la prima infanzia"
Giovanni Amodio Responsabile dei Servizi educativi e Scolastici - Comune di Casalecchio di Reno Biografia Vedi atti

Giovanni Amodio nasce nel 1957 e si Laurea in Pedagogia all’Università di Urbino nel 1984. Segue poi diversi corsi di formazione in materia di psicologia dell’età evolutiva e di maltrattamento all’infanzia. Fin dal 1987 si occupa di servizi educativi e sociali presso il Comune di Bologna. Dal 2010 è responsabile dei servizi educativi e scolastici presso il Comune di Casalecchio di Reno (BO).

Chiudi

Abagnato
Fabio Abagnato Assessore Saperi e nuove Generazioni - Comune di Casalecchio di Reno Biografia

Nasce a Catanzaro nel 1966. Si laurea al DAMS di Bologna nel 1984. E’ un funzionario della Regione Emilia-Romagna, ma negli anni ha lavorato anche nei Comuni di Sasso Marconi, Baricella e Bologna, occupandosi in particolare di politiche culturali e giovanili. Attualmente è assessore ai Saperi e Nuove Generazioni presso il Comune di Casalecchio di Reno (BO).

Chiudi

Sennato
Intervento di Liliana Sennato al seminario "Gemellaggi: trasferimento di conoscenze e scambi di buone prassi per il miglioramento del sistema dei servizi socio-educativi per la prima infanzia"
Liliana Sennato Comune di Caltagirone Biografia Vedi atti

Liliana Sennato nasce nel 1961. Fin dalla scuola superiore si dedica agli studi magistrali e nel 2008 si laurea in Laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione, nel 2009 segue un Corso di formazione per Coordinatore Pedagogico di Nido e dei Servizi Educativi per l’infanzia e nel 2012 completa la Laurea Magistrale in Pedagogia. Dal 1988 lavora presso l’Asilo Nido del Comune di Caltagirone come educatrice, ricoprendo anche l’incarico di coordinatrice per alcuni anni.

Chiudi

Pillati
Marilena Pillati Assessore con delega Scuola e Formazione - Comune di Bologna Biografia

Nata a Bologna nel 1965. E’ laureata con lode in Scienze Statistiche ed Economiche. Dopo un periodo di studio all'Université Catholique de Louvain, ha conseguito il Dottorato di ricerca in "Metodologia statistica per la ricerca scientifica" all'Università di Bologna, dove dal 2002 è professore di Statistica alla Facoltà di Scienze Statistiche.

E' membro della Società Italiana di Statistica, del Gruppo di Classificazione e Analisi dei Dati della SIS (CLADAG) e di The International Environmetric Society (TIES). Dal 2004 al 2009 è Consigliere del quartiere Savena dove ha coordinato la commissione "Scuola e politiche per l'infanzia". Nel 2009 è eletta per la prima volta nel Consiglio comunale di Bologna. Alle elezioni amministrative del 15-16 maggio 2011 è risultata nuovamente eletta nella lista del Partito democratico.

Chiudi

Minnella
Intervento di Gaia Minnella al seminario "Gemellaggi: trasferimento di conoscenze e scambi di buone prassi per il miglioramento del sistema dei servizi socio-educativi per la prima infanzia"
Gaia Minnella Coordinatrice servizi educativi nidi e scuole dell’Infanzia - Comune di Bologna Biografia Vedi atti

Gaia Minnella è nata nel 1974. Nel luglio del 199 si laurea in Scienze dell'Educazione - Indirizzo per esperto nei processi formativi. Nel 2006 ha conseguito il Dottorato di ricerca in Pedagogia. Dal 2006 lavora per il comune di Bologna, nel settore dei servizi educativi, e si è occupata in particolare di assegnazione, supervisione, controllo delle risorse d'integrazione Handicap nelle scuole statali e paritarie (Infanzia , primaria secondarie di primo e secondo grado, diritto allo studio); del coordinamento di un centro per bambini e genitori e del coordinamento di nidi e scuole d'infanzia comunali, supervisione gruppi, bambini con handicap, rapporti con le famiglie, programmazione dei servizi.

Chiudi

Conclusioni

Saccone
Luciana Saccone Direttore Generale Dipartimento per le Politiche della Famiglia - Presidenza del Consiglio dei Ministri Biografia

Dirigente generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal 2012 è Coordinatrice dell’Ufficio per le politiche della famiglia.

Sin dal 1990 ha collaborato con i Ministri pro tempore per gli Affari sociali, coordinando, tra l’altro, l’Osservatorio Nazionale per il volontariato promuovendo i Centri di servizio per il volontariato e i Comitati di gestione. Ha coordinato la Commissione di indagine sulla povertà e l’emarginazione dal 1990 al 1998. E’ stata Consigliere Nazionale dell’Associazione Genitori (AGE), Membro del Collegio dei revisori dei conti della Conferenza Permanente dei Presidenti delle Associazioni e Federazioni di Volontariato, Consigliere del Comitato Scientifico dell’Università del Volontariato di Milano, Presidente del Comitato Scientifico del Movimento di Volontariato Italiano. Presso il Ministero della Solidarietà Sociale ha coordinato le attività previste dal DPR 309/90 in materia di lotta alla droga ed è stato Presidente della Commissione elettorale per le selezioni dei giovani volontari del servizio civile nazionale.

E’stato membro dell’Osservatorio Nazionale sulla famiglia.

E’ membro di commissioni ministeriali e interministeriali nell’ambito delle politiche sociali.

 

Chiudi

Torna alla home