Torna a Eventi FPA

partner

Kpmg Advisory Spa.


E' partner di

martedì, 26 Maggio 2015

15:00
17:30

La Fatturazione Elettronica verso la PA: un nuovo passo verso la Digitalizzazione[fc.02]

L’evento ha l’obiettivo di affrontare criticamente il fenomeno della Fatturazione Elettronica verso la PA evidenziandone impatti, prospettive, opportunità concrete e principali aspetti tecnico-normativi.

L’evento vuole essere un momento di confronto su come mettere a terra, in imprese e amministrazioni pubbliche, le opportunità di creazione di valore legate alla Fatturazione Elettronica. Più nel dettaglio, verranno affrontati i seguenti temi:

  • il “valore” della Fatturazione Elettronica e della digitalizzazione deiprocessi nelle imprese e nelle PA;
  • i principali aspetti legati al quadro normativo vigente in materia di Fatturazione Elettronica e Digitalizzazione e alle sue prossime evoluzioni attese;
  • le esperienze di chi ha sviluppato i progetti più efficaci per affrontare la “rivoluzione” della Fatturazione Elettronica verso la PA;
  • le soluzioni e i servizi della Fatturazione Elettronica e della digitalizzazione, offerti sul mercato dai principali attori del mondo dell’offerta.

L'evento sarà anche occasione per premiare le amministrazioni vincitrici del primo Premio Fatturazione Elettronica nella PA. Promossa dall’Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione della School of Management del Politecnico di Milano con il patrocinio dell'Agenzia per l'Italia Digitale, l'iniziativa ha lo scopo di valorizzare i progetti di innovazione e miglioramento avviati, a partire dalla FE, dalle amministrazioni centrali e locali.

mercoledì, 27 Maggio 2015

11:30
13:00

Dal privato cittadino alle casse pubbliche, e ritorno – Come creare valore collettivo con la buona gestione delle risorse[sc.07]

Il monitoraggio continuo e strategico della spesa pubblica è reso possibile oggi da strumenti quali la fatturazione elettronica e la piattaforma di gestione del ciclo passivo, e può diventare più capillare ed efficace grazie alle iniziative di apertura dei dati che promuovono l’automiglioramento e l’accountability. Migliaia di amministratori pubblici oltre ai funzionari del Governo hanno adesso gli strumenti per una più accurata analisi dell’impiego delle risorse da trasformare in prassi di migliore utilizzo delle stesse, così da evitare sprechi e diseconomie e al tempo stesso razionalizzazione tagli ciechi. Il convegno, a cui ha assicurato la sua presenza il Ministro Pier Carlo Padoan, darà conto delle iniziative in atto con una particolare attenzione alle piattaforme messe recentemente al servizio dell’efficienza, della trasparenza e dell’uso dei dati per orientare le politiche.

Torna alla lista dei Partner