Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 14:30 a 16:00

Internet Governance [ co.03 ]

in collaborazione con AgID

Internet riveste sempre più un ruolo essenziale nella vita dei cittadini. La "Governance” della Rete ha impatto su molteplici temi che coinvolgono i diritti dell’uomo: la libertà di espressione, il diritto all’oblio, la protezione della proprietà intellettuale, la protezione della privacy, la neutralità della rete, ecc..

L’annuncio del Governo americano di trasferire, entro settembre 2015, la gestione delle funzioni IANA  ad una comunità multi-stakeholder ha attivato un ampio dibattito in ambito internazionale. ICANN ha il compito di concordare il modello di transizione delle funzioni IANA elaborato insieme alla comunità internazionale composta da referenti governativi e rappresentanti della società civile.

Il convegno organizzato da AgID, grazie al contribuito dei relatori presenti, si propone di affrontare tali temi.

Programma dei lavori

Chairperson

Pirro
Intervento di Francesco Pirro al convegno "Internet Governance"
Francesco Pirro Responsabile Area "Studi, ricerca e pareri" - Agenzia per l'Italia Digitale Biografia Vedi atti

Laurea in Matematica all’Università “La Sapienza” di Roma, dirigente AIPA dal 1998, responsabile del progetto G-NET e RUPA e a seguito di concorso pubblico direttore dell’Area Trasporto del Centro Tecnico dell’Autorità. E' stato iscritto all'albo speciale dei giornalisti come direttore responsabile della rivista ' in Rete' , presidente e componente di Osservatori, Comitati e Commissioni istituiti con DPCM e DM , è stato consulente della Protezione Civile per i sistemi di TLC e del Ministero della Giustizia per i sistemi di intercettazione. E' co-autore di libri e articoli a carattere tecnico. Ha ideato il modello di gara multifornitore del Sistema Pubblico di Connettività (SPC) e la Rete Internazionale della PA (RIPA) e diversi progetti innovativi tra i quali InnoW@tt PA e HI-PA , premiati in ambito nazionale e internazionale. Ha rappresentato il CNIPA in diverse trasmissioni televisive come responsabile della divisione tecnologie innovative. Ha ricoperto l'incarico di dirigente responsabile dei Sistemi Informativi in AGCOM. Attualmente dirige l'area studi, ricerca e pareri in AgID.

Chiudi

Saluto ai partecipanti

Samaritani
Intervento di Antonio Samaritani al convegno "Internet Governance"
Antonio Samaritani Direttore Generale - Agenzia per l'Italia Digitale Biografia Vedi atti

Direttore Generale di AgID da maggio 2015, è stato Direttore dei Sistemi Informativi di Regione Lombardia dal 2010 al 2015 e direttore centrale vicario dell’Organizzazione e Personale. Nato a Torino nel 1963, si è laureato in Economia e Commercio presso l’Università Bocconi di Milano nel 1988. Prima dell’incarico in Regione ha lavorato in società di consulenza internazionali e nel mondo dell’ICT con incarichi di crescente responsabilità, fino a diventare Direttore del mercato industriale in IBM per la divisione di Consulenza e System Integration.

Chiudi

Atti di questo intervento

09_co_03_samaritani_antonio.mp3

Chiudi

Interventi

Decina
La net neutrality
Maurizio Decina Professore Emerito - Politecnico di Milano Vedi atti
Viola
Gli aspetti regolatori in ambito europeo
Roberto Viola Direttore Generale DG Connect - Commissione Europea Biografia Vedi atti

È laureato in Ingegneria Elettronica e ha un master in Business Administration (MBA).

È Direttore della Commissione Europea DG Connect.

È stato incaricato di gestire l'organizzazione complessiva AGCOM come Segretario Generale. Per il 2007 è stato Presidente del Gruppo dei Regolatori Europei (ERG). Ha servito in AGCOM (1999-2004), come direttore del dipartimento di regolamentazione e di direttore tecnico essendo responsabile della regolamentazione terrestre, via cavo e TV satellitare, della pianificazione delle frequenze, dell'accesso e interconnessione dei servizi di comunicazione, della contabilità e delle tariffe in telecomunicazione e dei servizi broadcasting. Dal 1985-1999 ha ricoperto diversi incarichi come membro del personale dell'Agenzia Spaziale Europea (ESA), in particolare, è stato a capo dei Servizi di Telecomunicazione e Broadcasting satellitare.

Chiudi

Atti di questo intervento

04_co_03_viola_roberto.mp3

Chiudi

Preto
Il punto di vista del regolatore nazionale
Antonio Preto Commissario - Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni Vedi atti

Atti di questo intervento

05_co_03_preto_antonio.mp3

Chiudi

Laforenza
La transizione IANA, i nuovi scenari di ICANN e gli impatti sul territorio nazionale
Domenico Laforenza Direttore dell'Istituto di informatica e telematica e del Registro.it - CNR Biografia Vedi atti

Domenico Laforenza è direttore dell’Istituto di Informatica e Telematica (www.iit.cnr.it) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) di Pisa dal 1 luglio 2008, responsabile del Registro italiano per i nomi a dominio di Internet (www.nic.it), l’anagrafe dei domini Internet sotto .it, e membro del Board of Directors del Registro europeo EURid (www.eurid.eu), che gestisce i nomi a dominio di Internet per l’Europa.

Dall’aprile 2015 è membro del Horizon 2020 “Future and Emerging Technologies” Advisory Group:

(http://ec.europa.eu/transparency/regexpert/index.cfm?do=groupDetail.groupDetail&groupID=2963)

Da gennaio 2014 è presidente dello “European Research Consortium for Informatics and Mathematics (ERCIM)” www.ercim.eu

Dal gennaio 2013 è presidente dell’Area della Ricerca CNR di Pisa (www.area.pi.cnr.it).

Da aprile a dicembre 2012 è stato coordinatore del Comitato Ordinatore del Dipartimento “Ingegneria, ICT e Tecnologie per l’Energia e i Trasporti” del CNR.

Inizia a lavorare al CNUCE (Centro Nazionale Universitario di Calcolo Elettronico) nel 1972 dove ricopre funzioni di operatore, programmatore e performance evaluator sino al 1981. Nel 1977 si laurea in Scienze dell'Informazione all'Università di Pisa. Dal 1981 è stato ricercatore nel settore della Scienza e delle Tecnologie dell’Informazione e i suoi principali campi di interesse sono: calcolo ad elevate prestazioni, applicazioni informatiche di elevata complessità e programmazione di sistemi paralleli. Attualmente si occupa anche di tematiche relative alla Internet Governance e alle Smart Cities.

Per ulteriori e più dettagliate informazioni:

http://hpc.isti.cnr.it/~lafo/domenico/Main_Page.html

http://it.wikipedia.org/wiki/Domenico_Laforenza

Chiudi

Avenia
L'impatto sulle aziende di telecomunicazioni
Cesare Avenia Vice Presidente di Confindustria Digitale - e Presidente di Assotelecomunicazioni Biografia Vedi atti

E' da aprile 2011 il nuovo presidente non esecutivo del Consiglio di Amministrazione di Sony Ericsson Italia.

In tale ruolo rappresenterà la joint-venture nippo-svedese nel nostro paese, rafforzando la struttura esecutiva dell’azienda, guidata da Tibor Wagner, Managing Director di Sony Ericsson Italia.

E' stato eletto, a dicembre 2011, nuovo presidente di Assotelecomunicazioni- Asstel.

È membro del Consiglio Direttivo di Confindustria Digitale.

Chiudi

Atti di questo intervento

07_co_03_avenia_cesare.mp3

Chiudi

Torna alla home