Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 14:00 a 14:50

Le novità di strategic pa: indicatori del “sentiment” dei cittadini con l’analisi dei social, pubblicazione dei documenti per la trasparenza, anticorruzione [ ws.111 ]

Le nuove normative sottopongono gli Enti a rispondere a richieste di adempimenti sempre più articolate. La pubblica amministrazione moderna non può prescindere dal dotarsi di strumenti per il CONTROLLO STRATEGICO e il MONITORAGGIO DEGLI OBIETTIVI E DEI RISULTATI.

STRATEGIC PA. la piattaforma unica per gestire dati, informazioni, documenti e per rispondere in modo organizzato alle indicazioni dell’ANAC e del DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA in tema di CONTROLLO DI GESTIONE, CICLO DELLE PERFORMANCE, ANTICORRUZIONE e TRASPARENZA.

Il Workshop descrive le NOVITA’ 2015 del prodotto illustrando brevemente le nuove funzionalità:
ANALISI DEI SOCIAL
Una innovativa applicazione che permette di valutare il “Sentiment” dei cittadini verso l’Ente attraverso l’analisi di ciò che avviene quotidianamente sui Social (Twitter, Facebook, etc.)
PUBBLICAZIONE DEI DOCUMENTI  PER LA TRASPARENZA
Una nuova potente funzione che consente il controllo del processo di raccolta e pubblicazione dei documenti per la trasparenza con la gestione di livelli di autorizzazione, alerting di scadenza di pubblicazione, tracciabilità delle versioni, e altro.
ANTICORRUZIONE
Per la gestione del processo di prevenzione della corruzione. In modo semplice ed efficace si effettua la mappatura e la valutazione dei rischi, con la programmazione triennale e l’emissione automatica del Piano Anticorruzione.

Programma dei lavori

Interviene

Silvi
Intervento di Franco Silvi al seminario "Le novità di strategic pa: indicatori del “sentiment” dei cittadini con l’analisi dei social, pubblicazione dei documenti per la trasparenza, anticorruzione"
Franco Silvi Sales Manager - Ecoh Media Biografia Vedi atti

Romano, appassionato di vela e montagna, si è laureato in Matematica presso l’Università degli Studi dell’Aquila nel 1982, l’anno successivo ha conseguito la specializzazione in “Informatica aziendale industriale” presso la Facoltà di Statistica all’Università La Sapienza di Roma. E’ stato Presidente dei Servizi Innovativi di Confindustria Abruzzo. Attraverso importanti incarichi direzionali ha consolidato una prestigiosa carriera nel settore ICT.

Chiudi

Torna alla home