Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 10:45 a 11:45

L'esperienza calabrese nella gestione dei fondi comunitari: una panoramica [ ws.147 ]

Il seminario è volto a fornire un quadro degli strumenti a gestione indiretta della politica di coesione, in particolar modo i fondi strutturali, attuati mediante programmi operativi nazionali e regionali, PON e POR.
Nel corso del confronto, saranno illustrati compiti e responsabilità delle Autorità di Gestione dei PO e le sinergie che si creano tra livello centrale e regionale nell’attuazione delle politiche di sviluppo. Grazie alla testimonianza del Dirigente del MiSE, che si occupa di programmazione finanziaria e monitoraggio degli interventi cofinanziati dai fondi strutturali, sarà messo in luce il ruolo di coordinamento svolto dall’Agenzia per la Coesione Territoriale.

Programma dei lavori

Intervengono

Paragona
Intervento di Nicolino Paragona al seminario "L'esperienza calabrese nella gestione dei fondi comunitari: una panoramica"
Nicolino Paragona Direzione generale per le politiche dei fondi strutturali comunitari - ufficio vi - programmazione finanziaria e monitoraggio degli interventi cofinanziati dai fondi strutturali - Dipartimento per lo sviluppo e la coesione economica - Ministero dello Sviluppo Economico Biografia Vedi atti

Nato a Roma il 4.3.1952, laureato in matematica all’università “La Sapienza “, Roma 1976:

  • Dirigente Divisione VII
  • Autorità di Certificazione del PON Governance e Assistenza Tecnica,  POIN Attrattori, POIN Energie.
  • Componente  del Comitato di coordinamento e monitoraggio del progetto n. 06/05 “Sistema informativo nazionale appalti”
  • Componente del Comitato per la lotta contro le frodi comunitarie
  • Componente della Commissione mista Stato Regioni per il coordinamento dei controlli di primo livello dei Programmi Operativi Transnazionali e Interregionali dell’Obiettivo Cooperazione Territoriale Europea
  • Rappresentante della Direzione nel Comitato di Coordinamento dei Fondi (COCOF) presso la Commissione europea, ex art. 103 Regolamento (CE) 1083/06
  • Componente dello Steering Committee del grande progetto Pompei
  • Già Componente del Gruppo di Lavoro Semplificazione presso la Commissione europea in rappresentanza dell’Italia (nomina del Capo Dipartimento 0027856 del 22 dicembre 2008).

Chiudi

Atti di questo intervento

ws_147_nicolino_paragona.pdf

Chiudi

Varone
Fortunato Varone Dirigente Generale Reggente Dipartimento Programmazione Nazionale e comunitaria - Regione Calabria Biografia

Fortunato Varone – nato a Catanzaro il 21/02/1977 - laureato in Economia presso l’Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - dopo aver conseguito alcuni Master post-laurea in Organizzazione e funzionamento della pubblica amministrazione (presso l’Università degli Studi di Roma "La Sapienza" con il Prof. Sabino Cassese), Amministrazione Controllo e Finanza (Luiss Management), nonché molteplici seminari, laboratori e master sui fondi strutturali e i programmi comunitari, dal primo gennaio 2009 ricopre l’incarico di dirigente presso il dipartimento Programmazione Nazionale e Comunitaria della Regione Calabria dove attualmente svolge le funzioni di dirigente del Settore “Monitoraggio e Controlli dei Programmi e dei Progetti”, attività che ben rappresenta l’esito di un percorso formativo teso a conoscere pienamente la macchina amministrativa pubblica che si confronta con la programmazione e la progettazione regionale, nazionale e comunitaria.

 

Chiudi

Torna alla home